10 tipi di uomini da evitare ad ogni costo

Ecco quindi una breve lista di uomini da evitare a tutti i costi. Adesso sono soltanto 10, anche se sappiamo che ci sono tante altre. Questo riduce la possibilità di trovare il principe azzurro, lascia una proporzione di 7:1 come tutti sappiamo. Per questo èpossibile di finire con un ragazzo così.

  • 1) Il Mammone

La suocera è spesso peggiore che una strega, perché non puó sparire per incanto. Il cocco di mammaè cresciuto nella bambagia, in una casa scintillante, i vestitini perfetti,calzini puliti, fazzolettino nella tasca, pancino pieno, le mutande stirate, senza muovere neanche un dito. Qualsiasi ragazza che voglia uscire con lui o che ha il coraggio di chiamarlo,  Farà parte di una lista di “gente da uccidere”. Qualunque cosa farai non sarà mai fatta nella maniera giusta. È sbagliato sia andare in palestra sia lasciare, sia cucinare troppo salato sia senza sale, sia usare ammorbidente sia non usarlo, sia lavorare sia essere pigra e un parassita.

  • 2) L’uomo che ama le macchine

Una sorta di uomo sempre più numerosa come i topi giganti che infestano la piazza “Indipendenza”. Se la ragazza sceglie unirsi con uno di questi appassionati delle auto, deve considerare che i complimenti o parole affettuose non saranno indirizzata a lei ma a sua macchina pimpata in cui ha investito migliaia di serate fuori, cene, cinema, vestiti, profumi, che  altrimenti sarebbero per la ragazza.Il sabato sera non sarà per te, anzi porterà in giro la suaragazza nuova di zecca a quattro ruote per mostrarla come un vincente. Soltanto opportuno per le donne che hanno già un amante o che amano le auto tanto quanto lui.

  • 3) I Drogati

Problematici. A seconda del tipo di dipendenza (alcol, gioco, farmaci, ecc.), siamo esposti a situazioni diverse (pessime situazioni), costantemente a rischio di essere turbate ed anche  nostro patrimonio. Il tossicodipendente ha sempre bisogno di correre rischi maggiori. Vive per alimentare la sua dipendenza: dopo ogni pasto, prima di dormire, quando si alza(come lavarsi i denti). Se è un maniaco del gioco, c’è un vantaggio perché lui sta sempre fuori casa. Lo svantaggio è che magari un giorno saremo noi anche senza casa. Se ha un debole per le sostanze stupefacenti…  non se ne parla! Sarà impossibile tenerlo presente per altro che non sia mettersi a chiacchierare per ore di filosofia o provare a volare dal ponte sospeso di Cacheuta (che è un posto bellissimo di Mendoza). Ubriaconi sono un’altra questione, non solo sono le dieci del mattino e emanano un odore penetrante di vasca di fermentazione di vecchia cantina, ma a 45-50 anni cominciano ad avere emorragie gastrointestinale, varici esofagee, gastrite, cirrosi… oltre ad essere paziente dobbiamo anche essere infermiere!

  • 4) Il Marpione

Non un marpione normale, ma un marpione patologico. Uno che ci prova anche con i buchi nei muri. Non può vedere la TV senza impazzire e sbraitare oscenità alle donne sullo schermo, compreso qualche travestito. Lui è uno sbruffone. Vuole scopare a tutti. Un uomo che inizia a uscire con una donna per capire che tutte le altre donne del mondo sono bellissime e non lo nasconde. Per strada non si perde un culo. Se ha pubblico, come una coppia di amici o colleghi di sua ragazza, si sente incoraggiato.Se desidera acquistare un prodotto così, bisogna avere un sacco di autoestima per notare che anche se lui guarda le altre donne in tua presenza, gli altri uomini ti guardano. O bisogna metterlo in imbarazzo dicendo: “Ne abbiamo già parlato di questo con il sessuologo, fino a completareil trattamento di allungamento del pene, non puoi eccitarti” alla prima opportunità così non lo faccia di nuovo.

  • 5) Gli uomini aggressive

E non parlo della aggressività nel letto (perchè ammettiamolo, molte di noi a letto l’uomo lo referiscono rude) no, io parlo di quegli uomini che pensano che sono la reincarnazione di Bruce Lee perché hanno preso 6 lezioni di Ai-ki-do. Quelli che sono pronto a spezzare ossa alla minima provocazione in ogni occasione utile. Più di una volta, dopo una festa, finiscono  all’ospedale o in galera. Con il conseguente odio di chi ti hanno invitati perché si sentono in obbligo. Gli amici dopo un po’ smettano di invitarvi. Nemmeno tuoi fratelli o tue sorelle vorranno sapere di lui. Nel quartiere tutti ti odieranno perche il tuo marito si occuperà di imprecare e minacciare tutte le vecchiette che chiedevano aiuto, i raggazzi che hanno calpestato l’erba, i cani che hanno fatto pipì sulle aiuole. Non avrai amici. I tuoi figli avranno paura del padre pazzo. Al primo segno di guai voleranno sedie, ornamenti, cuccioli, orologi, ecc.

  • 6) I Depressi/Dipendenti

Inizialmente questo tipo di uomo potrà suscitarvi tenerezza. “Non posso vivere senza di te”, “ho bisogno di te più che mai”, “Tu sei l’unica cosa buona che ho nella mia vita”.Sentite, ragazze,  non sono buone queste paroline. Possono essere vere LETTERALMENTE, e renderti conto che un giorno tornando da un viaggio di lavoro il tipo non si è lavato, non si è cambiato le mutande, non ha mangiato, perchésenza di te la sua vita non ha significato.Lui dà di matto se trova una letterina del tuo fidanzatino quando avevi 13 anni e chiede spiegazioni come se ti avessi colto in flagrante con suo fratello. Domanda tutto il tempo “Dove sei?”, “Con chi?”,”Mi ami ancora?” (ogni 5 minuti) finché inevitabilmente preferisci attraversare il Gra (che è la strada più pericolosa d’Italia) con gli occhi bendati invece di rispondere al cellulare che lui ti ha comprato e che ha un solo contatto nella rubrica. Può essere pericoloso se glielo permetterai. Molestie, estorsione, tentativo di suicidio. Alcuni dovrebbero portare un cartello appeso al collo “non idoneo per fidanzarsi”.

  • 7) Il Bohemien

Non voglio generalizzare. Ma ora devo parlare di questi uomini che detestano stare in un uffcio, credono di essere nati perqualcos’altro.Arti plastiche, letteratura, musica, ballo. Pensano che un lavoro formale potrebbe consumare il loro spirito artistico, potrebbe ucciderli. Non capiscono e si fanno gioco degli uomini che lavorano 12 ore per il salario minimo. È il classico caso di un ragazzone che ha una banda per la qualle vive e respira, fanno le prove quasi tutti i giorni (scusa, le notti) fino a tarda notte. Questo impedisce loro studiare, lavorare, avere famiglia, ecc. A 39 anni sei ancora in garage?  Non funzionerà! Capisci e da alla tua famiglia un pò di tregua. Magari è attraente per una ragazza giovane, ma una donna assennata

scapperebbe urlando. A meno che piaccia soffrire.

  • 8) Lo Scroccone

Va bene, forse non è così male all’inizio. Quando non si ha nessun rispetto per la roba degli altri. Ma poi arriva la paranoia; installazione di sistemi di allarme, conti bancari aperti a nome di tutti quelli che conoscono con conseguenti discussioni e delusioni perché quelli che sembravano leali vi hanno rubato. Come va il mondo, Dio santo!  Non ci si può fidare di nessuno, ti rubano tutto.  Non ho mai pensato chePinco Pallino mi stava prendendo per il culo. Noi abbiamo condiviso il nascondiglio, eravamo complici di rapine ( e di malversazione di fondi pubblici) fin da bambini.

Se vuoi diventare complice di un ladruncolo, devi sapere che i soldi vanno e vengono, che ci sono rapinatori come voi ovunque e che la requisizione in prigione comprende un esame rettale.

  • 9) Il Tirchio

Signora, sarà meglio che abbia un posto di lavoro retribuito. Non gli dica mai , nemmeno in caso di emergenza, i codici del conto bancario. È uno degli uomini che piangono al momento di pagare il conto al ristorante, che indossano le scarpe del papà (che lui non indossa perchè sono distrutti) che corrugano la fronte quando scoprono che hai speso 2 euro per un regalo per la mamma o quelli che si arrabbiano se inviti un amico a cena. Ti dirà: “A che cosa ti servono tante magliette/ portafogli/ mutande/sandali/ vestiti/farmaci se hai già comprato l’anno scorso!” .

Se la donna ha lavoro, lo spiantato dimenticherà sempre il portafoglio a casa. Non avrà neanche 10 euro in tasca, per poter ricorrere ai soldi della ragazza in qualsiasi eventualità, per fare benzina, fare la spesa, pagare le tasse, il taxi, anche i profilattici.Iregali di compleanno saranno qualcosa che piace a lui (ad es. TV al plasma) oppure qualcosa che non sarà necessario comprare dopo (ad es. Tubo di 20 centrimetri per innaffiare le piante). Sono chiaramente distinguibili in un gruppo da quando sono piccoli. Non gli piace andare a mangiare neanche a ballare, indossano vecchi vestiti, chiedono isoldi per andarci in autobus, ti vanno a fare visita sempre all’ora di pranzo, chiedono al cameriere di impacchettare quello che non ha ingoiato, da portare via anche se sia il pane.

  • 10) Gays:

Questi uomini sono sempre puliti, ben vestiti, usano un profumo delizioso.  Quando parli ti ascoltano e ti rispondono sinceramente quello che pensano, oppure ti dicono di stare zitta perché sono stanchi di ascoltarti, ma in modo amichevole.

Il fidanzato gay va con te a guardare le vetrine. È la spalla su cui piangere.Ti consiglia capelli, trucchi, e ballando lui è davvero simpatico. È molto probabile che a lui non piaccia il calcio. Non avrà partita martedì e giovedì. Non rutta così rumorosamente dopo ogni pasto. Non sputa sul pavimento ogni due minuti. Di solito gli uomini gay sono istruiti, hanno un buon rapporto con sua madre e anche con tua madre. Arredano la casa splendidamente. Organizzano feste con cibi esotici, drink innovativi. Generalmente, piacciono il cinema. Guardano tutti i generi cinematografici, persino film tedeschi o giapponesi. Dopo il film potete commentare come l’hanno trovato, possibili conclusioni, come hanno lavorato i attori. Potete assaggiare cibi nuovi insieme e anche mangiare vegano. Comunque con quella meravigliosa complessità e buon senso, naturalmente come noi, loro paicciono farsela con primati meno evoluti. Peccato!

WhatsAppShare

Opina

*